Vacanza in campeggio? Assolutamente si’!

vacanza in campeggio

Ci sono tanti ottimi motivi per fare una vacanza in campeggio e oggi ve ne voglio dire alcuni, che sono poi i motivi per i quali io e la mia famiglia amiamo staccare la spina e partire all’avventura:

  • Scegli una vacanza in campeggio per esplorare posti nuovi e fare una nuova esperienza: ogni volta imparerai tante cose sia dell’ambiente esterno, che dei tuoi compagni di viaggio, siano essi famigliari o amici.
  • Una vacanza in campeggio per abbandonare le distrazioni, l’inutile, sconnetterti dal mondo e riportare la tua attenzione alla vita e a te stesso. Sarebbe perfetto se durante quei giorni di vacanza potessi spegnere il telefono, l’ipad…
  • Va’ in campeggio per mettere alla prova il tuo corpo, farlo lavorare, faticare. Se vai in campeggio in montagna, scala, arrampicati fino a che sei davvero stanco. Esplora, impara cose nuove dalla natura e da te stesso. Se sei una persona sedentaria, usare il tuo corpo in una maniera un po’ diversa dal solito permetterà al tuo corpo utilizzare muscoli che di solito rimangono sopiti, gli permetterai di risvegliarsi, di scoprirsi nuovo, quasi rinato.
  • Una vacanza in campeggio per dormire meglio: il naturale ritmo dettato dal sorgere e dal calare del sole ti porranno nella condizione di ritrovare il tuo ritmo biologico. Quando il sole cala organizza qualche attività rilassante con la famiglia o con i tuoi compagni di viaggio e poi andate a letto presto. Se riuscirete ad addormentarvi presto e a godere di un buon riposo, riuscirete anche ad alzarvi con il sorgere del sole.
  • Il campeggio per ravvivare l’atmosfera in casa: se la vostra storia amorosa e’ un po’ giù di tono o se siete entrati in una pericolosa noiosa routine, qualche giorno in campeggio, con ritmi diversi e in un posto nuovo potrebbe proprio fare al caso vostro, vi aiuterà a rinsaldare il legame affettivo, a trovare nuovi stimoli e affiatamento.
  • In campeggio per cucinare in maniera semplice e creativa! Non avere mille attrezzi da cucina e tutte le comodità a cui siamo abituati può essere un buono stimolo ad usare la fantasia e ad ingegnarci per ottenere un pasto gustoso e nutriente anche fuori casa e con pochi mezzi a disposizione. Se poi preparete un barbecue i bambini ne andranno matti!
  • Il campeggio per fare il pieno di energie: l’aria fresca, il sole, la natura sono un toccasana per la salute. Se lavorate in ufficio, in un negozio, dove l’aria e’ sempre viziata, non c’e’ l’opportunità di muoversi molto durante l’arco della giornata e vi sentiti come dei carcerati ai quali e’ consentito di uscire appena allora il campeggio e’ la soluzione che fa per te!
  • In campeggio per iniziare una tradizione di famiglia! Se i tuoi bimbi son sempre incollati alla televisione o per lo meno tenderebbero ad esserlo, portarli in campeggio per un avventura all’aria aperta può essere un’ottima idea. Ovviamente non sara’ facile dormire tutti assieme nella tenda o nel camper, roulotte ma un viaggio di questo tipo sara’ molto importante per tutti, per grandi e piccini. Ognuno lo vivrà a suo modo, portando con se’ ricordi che lo accompagneranno per tutta la vita. Momenti indimenticabili e indelebili. Ci saranno risate, arrabbiature, scoperte, e alla fine ci si conoscerà tutti un po’ meglio.
  • Il campeggio può essere anche un buon modo che trascorrere del tempo insieme in vacanza senza spendere una fortuna. I posti per le tende nei campeggi costano molto meno rispetto ad un albergo o ad un bed and breakfast e se vi porterete l’occorrente potrete sempre cucinare da soli, senza il bisogno di andare a cena fuori e quindi spendere una fortuna. Ci sono poi tantissime cose da fare all’aperto che sono assolutamente gratis: guardare gli uccelli, andare a pesca, fare passeggiate, fotografie.
  • Il campeggio può anche diventare un modo per sviluppare le proprie capacità, ad esempio nello scalare i monti, oppure può alimentare qualche nuova passione sportiva, come il canottaggio, la corsa, etc. Prima di andare in campeggio informati sulle attività disponibili in loco e se e’ il caso procurati anche una cartina del posto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *